Questa pagina in English | Español | Français | Italiano
Contatto telefonico con la nostra agenzia + 39 0121 950490 | Contatti Email con la nostra agenzia | Contatti ICQ con la nostra agenzia | Metti questa pagina tra i preferiti | Stampa questa pagina | Bookmark and Share

Guida alla scelta dei servizi di traduzione

Comprendere e definire le proprie esigenze di traduzione

Definire le esigenze di traduzione  Il primo passo da compiere prima di procedere alla ricerca ed alla selezione del servizio di traduzione, localizzazione o consulenza più adatto alle vostre esigenze è quello di definirle con precisione. Sembra una affermazione ovvia, ma sono ancora oggi moltissimi coloro che -- per superficialità, per scarsa conoscenza delle caratteristiche del mercato, o per la mancanza di strumenti di analisi efficaci -– sottostimano (o sovrastimano) le proprie esigenze affidandosi ad una servizio inadatto a soddisfarle o ancor peggio mettendo chi sarebbe potenzialmente in grado di soddisfarle in condizione di non poter operare efficacemente sin dalla fase di proposta di preventivo.

  Se dovete affittare un mezzo di locomozione per recarvi nella savana africana, una lussuosa berlina si rivelerà certamente inadatta anche se lo stato del motore e della carrozzeria sono perfetti, mentre per districarsi nel traffico di una grande metropoli (e trovare facilmente parcheggio) un potente fuoristrada sarà meno efficiente di una agile utilitaria. Anche nel caso in cui decidiate di affidarvi ad una grande agenzia di affitto auto per la scelta, se non siete in grado di definire con precisione e spiegare le vostre esigenze anche il più preparato dei commessi avrà difficoltà a consigliarvi la soluzione più adatta.

  Analizzate quindi attentamente quali sono le vostre necessità, preparando un breve elenco di caratteristiche che vi sarà utile sia nella fase di ricerca che in quella del primo contatto per la selezione dei potenziali fornitori.

  Innanzitutto, classificate con precisione il tipo di originali che avete a disposizione.

a) Originali in formato testuale. Considerate il formato dei documenti: si tratta di testi in formato elettronico o in formato cartaceo ? Se si tratta di testi i n formato elettonico, di che tipo sono i file originali e che tipo di formattazione hanno ? Anche un testo su file Word può essere formattato in molti modi (presenza di tabelle, formule, utilizzo di layout particolari, ecc.). Considerate che alcuni formati sono editabili direttamente (file di Word Processing DOC, RTF, TXT, PM3/4/5 ecc., files di database XLS, DBF, MDB, file di presentazione PPT, PPS, ecc.), mentre alcuni altri non lo sono, o quando sono convertibili in testo non è possibile mantenere la formattazione ed il layout originale del documento (file PDF, scansioni di testi presentati come immagini TIF, JPG, GIF). Ricordate che anche quando viene richiesto un servizio aggiuntivo di DTP, è sempre utile poter fornire il testo originale in formato editabile. Se si tratta di originali in formato cartaceo, controllatene la leggibilità e valutate la possibilità di provvedere ad una scansione degli originali per produrre file di immagine leggibili da inviare in valutazione. Considerate che l’invio dei vostri originali via fax ne riduce considerevolmente la leggibilità, quindi se avete un testo originale già non perfettamente leggibile sarà improbabile che un traduttore possa lavorare sullo stesso testo ricevuto via fax. Nella maggior parte dei casi, se non è possibile effettuare una scansione, è quindi necessario prevedere di dover inviare gli originali, o fotocopie di ottima qualità degli stessi, via corriere espresso.

b) Originali in formati per pubblicazione sul Web. Considerate anche in questo caso il formato dei documenti. La traduzione e localizzazione di siti e pagine Web richiede competenze specifiche che devono essere segnalate e verificate nella vostra ricerca del servizio più adatto: nella maggior parte dei file per la pubblicazione sul Web non è il solo testo visibile a dover essere considerato, ma anche le tag interne al codice (<title> tag, AltTag. MetaTag, OnMouseOver, Linktitle Tag, Tag di comandi, messaggi di errore, ecc.). Verificate se vi sono file di immagini (GIF, JPG, BMP, PNG) che contengono all’interno testo da tradurre, considerando la possibilità di avere a disposizione i file originali (PSD, EPS, CDR, ecc.) con livelli, dai quali potranno essere ricreati i file pubblicabili dopo l’elaborazione del testo interno. Annotate il formato dei file originali (HTM/HTML, XML, PHP, PERL, ASP, CFM, ecc.) in modo da poter orientare la vostra ricerca verso un servizio professionale in grado di operare direttamente su tali formati. Considerate inoltre che un semplice copia&incolla del testo da una pagina Web ad un file Word per fornire ad un servizio di traduzione un formato editabile non è sempre la soluzione migliore. Anche se ritenete di poter procedere alla operazione inversa una volta ottenuta la traduzione, con questo sistema verranno perse tutte le tag di codice non visibili. Ed anche se il testo fornito contiene tutte le componenti da sottoporre a traduzione è possibile che tali componenti “estratte” da un file HTML non rendano più agevole il lavoro di traduzione e/o complichino il successivo lavoro di reinserimento in un file HTML. Per non parlare dei testi in lingue che richiedono codifiche particolari, dove il corretto inserimento ed elaborazione di testi su pagine HTML è operazione certamente non facile anche per un webmaster esperto, a meno che non abbia esperienza specifica nella realizzazione di pagine Web in tali codifiche. Meglio quindi avere le idee chiare sin dall’inizio, ed orientare la propria ricerca verso servizi professionali in possesso dell’esperienza necessaria per tradurre e localizzare siti e pagine Web.

c) Originali in formato multimediale. La traduzione e localizzazione di file multimediali richiede competenze, software ed attrezzature specifiche, che non tutti i servizi di traduzione sono in grado di garantire. Verificate di avere a disposizione i file originali in un formato editabile (con gli appositi programmi, ovviamente), e non formati compressi e formattati per la pubblicazione e diffusione. Orientate anche in questo caso la vostra ricerca verso servizi che siano in possesso di competenze ed attrezzature specifiche.

d) Software da localizzare. La localizzazione di un software, come la localizzazione di siti Web, è una operazione complessa che necessita di un attento coordinamento delle fasi di lavoro e prevede la collaborazione di diverse figure professionali, che vanno dal traduttore, al grafico, al programmatore, all'esperto di marketing. Oltre alla traduzione e localizzazione delle stringhe testuali, è necessario un adattamento completo della funzionalità, dell'intefaccia utente, della guida in linea e delle risorse multimediali del prodotto alle specifiche della lingua di destinazione, con la conversione dei componenti numerici, adattamento delle dimensioni delle finestre, ed eventuale modifica della formattazione ove necessario. In generale, già nella fase di studio e compilazione di un software è bene prevedere le possibilità di doverlo localizzare in più lingue, separando dal codice puro tutte le componenti testuali e raccogliendole in unità di locale che potranno venire trattate separatamente. Si parla in questo caso di internazionalizzazione, ovvero di predisposizione della architettura di un software per una successiva traduzione e localizzazione in più lingue. Verificate di avere a disposizione tutte le specifiche e le caratteristiche dei vari elementi da tradurre, per poterli sottoporre in valutazione.

  Dopo aver individuato il tipo di originali, è utile classificarli ulteriormente secondo l’eventuale area di specializzazione. Se i vostri testi sono estremamente specialistici, potreste avere a disposizione un glossario di termini preferiti, o riferimenti a testi e pubblicazioni facilmente reperibili (ad esempio, sul Web) da sottoporre a chi dovrà occuparsi della traduzione e localizzazione del materiale. In particolare nel caso di lavori di grandi dimensioni, la ricerca terminologica per la definizione di un glossario base è una delle prime operazioni che vengono effettuate da un servizio professionale: la disponibilità di un elenco di termini da integrare in tale glossario non è solo particolarmente gradita, ma può accorciare i tempi di lavorazione, risolvere eventuali dubbi o produrre richieste di chiarimento mirate, portando ad un risultato migliore sotto il profilo qualitativo.

  Infine, procedete se vi è possibile al conteggio delle parole e dei caratteri dei testi originali. Se il materiale è in formato Word avete la possibilità di effettuare il conteggio sui file in vostro possesso utilizzando il tool che si trova nel menu Strumenti, sottomenu Conteggio Parole, risultato Caratteri (spazi inclusi). Annotatevi il numero di parole e caratteri + spazi rilevati, in modo da poter essere in grado di comunicarlo fin dall’inizio. Se il materiale è in altri formati editabili, sarà eventualmente compito dei fornitori di servizio prescelti utilizzare appositi software di parsing per i conteggi dei testi originali.

  Una volta classificato il tipo di originali a disposizione, e verificato di avere effettivamente a disposizione tutto ciò che serve per mettere il fornitore che sceglierete nelle condizioni migliori per garantirvi un servizio di prima qualità, siete nella condizione migliore per definire il tipo di servizio più adatto alle vostre esigenze. Preparate un breve rapporto indicando le caratteristiche del materiale originale, l’output richiesto, le lingue e/o i mercati di destinazione, il numero di parole/caratteri ed i tempi entro i quali ritenete necessario vi sia fornito il servizio. Una richiesta ben organizzata e dettagliata non produrrà solamente offerte più precise da parte dei servizi contattati, ma vi metterà in condizione di valutare meglio le caratteristiche delle offerte ricevute e l’esperienza mostrata da parte dei potenziali fornitori nell’analizzarle e formulare proposte adeguate.

  In questa guida alla valutazione ed alla scelta dei servizi di traduzione e localizzazione ci proponiamo di illustrare gli elementi logici da considerare - possibilmente nella sequenza in cui sono presentati - quando ci si appresta alla ricerca del proprio partner e fornitore ideale. La guida è organizzata in una introduzione e quattro capitoli/sezioni:
1. Introduzione
2. Chi sono gli operatori del settore
3. Un passo importante: comprendere e definire le proprie esigenze
4. Come scegliere il servizio più adatto alle proprie necessità
5. Come rapportarsi con il fornitore di servizi prescelto

  Andate di fretta ? La nostra guida alla valutazione ed alla scelta dei servizi di traduzione e localizzazione può anche essere scaricata gratuitamente dal nostro sito, per una comoda lettura nel momento più adatto.



Guida alla scelta dei servizi di traduzione

Scaricate la nostra Guida alla scelta dei servizi di Traduzione e Localizzazione: utile e interessante per orientarvi nel mercato dei traduttori e agenzie.

 

Ability Services: servizi di comunicazione, marketing, traduzione e localizzazione

  Ability Services offre servizi di comunicazione, marketing, traduzione e localizzazione in combinazioni tra moltissime lingue, e consulenze per la localizzazione, il marketing e la comunicazione in tutte le aree geografiche e i Paesi del moondo. Se avete deciso di espandere la vostra presenza in nuovi mercati, Ability Services può diventare la vostra chiave di accesso privilegiato al mercato geo-linguistico a cui desiderate rivolgervi. Visitate le sezioni dedicate ai nostri servizi di traduzione e consulenze di marketing e comunicazione, o interpellateci per un preventivo e saremo lieti di presentarvi la nostra migliore offerta per la gestione del vostro progetto.

Definire le esigenze di traduzione

Nella nostra guida alla scelta dei servizi di traduzione ecco il capitolo dedicato al Definire le esigenze di traduzione: Una guida pratica, da leggere online e da scaricare in formato PDF. In questa pagina Definire le esigenze di traduzione. La nostra agenzia è in grado di offrire una raccolta di articoli e manuali nel campo della comunicazione, marketing, traduzione e localizzazione tutti scritti da traduttori professionisti che si occupano appunto di comunicazione, marketing, traduzione e localizzazione. Vi consigliamo inoltre la lettura di alcune landing pages che abbiamo preparato: apostille certificati tratta della apostille messa sui certificati tradotti, apostille documenti tratta della apostille apposta sui documenti tradotti, asseverazione certificati tratta della asseverazione, o giuramento della correttezza di una traduzione, legalizzazione certificati tratta ancora della apostille di legalizzazione di un documento o certificato, asseverazione e legalizzazione documenti illustra i nostri servizi di asseverazione e legalizzazione.

Visitate i settori previsti per i nostri servizi di traduzione e localizzazione: traduzioni tecniche, traduzioni mediche, traduzioni legali, traduzioni commerciali, traduzioni giurate, traduzioni giuridiche, traduzioni letterarie, traduzioni scientifiche, , e la pagina di Servizi di traduzione della nostra agenzia traduzioni, per la quale vi forniamo anche il Listino prezzi e le Condizioni di contratto. Infine, le nostre pagine dedicate alle traduzioni e alla traduzione che qualificano la nostra agenzia per il suo primato nel servizio traduzioni.