Questa pagina in English | Español | Français | Italiano
Contatto telefonico con la nostra agenzia + 39 0121 950490 | Contatti Email con la nostra agenzia | Contatti ICQ con la nostra agenzia | Metti questa pagina tra i preferiti | Stampa questa pagina | Bookmark and Share

Calcolo del costo di una traduzione

Calcolo del costo di una traduzione  Valutare il costo di una traduzione significa stabilire un prezzo che da una parte deve remunerare il traduttore in modo proporzionale al suo lavoro e, allo stesso tempo, offrire al cliente finale la certezza sull’ammontare della sua spesa. Il metodo di calcolo, oltre a soddisfare le esigenze appena enunciate, deve essere anche facilmente verificabile dal traduttore, dall’agenzia e/o dal cliente, in modo da consentire preventivi accurati, non generare dei contenziosi, né lasciare la sensazione di aver pagato troppo o di aver percepito troppo poco.

Ore, cartelle, righe, caratteri o battute

  Uno dei metodi più esatti per il calcolo del “peso” di una traduzione è il pagamento orario. Ci sono infatti traduzioni brevi che, per la loro particolare difficoltà tecnica (presenza di terminologia specialistica, necessità di utilizzo di glossari predeterminati, ecc.), richiedono molto tempo, mentre ci sono traduzioni corpose che, al contrario, scorrono con facilità. Questo metodo si scontra tuttavia con la difficoltà di redigere dei preventivi attendibili e mette il cliente nella condizione di doversi fidare ciecamente di quanto tempo il traduttore gli dichiara aver impiegato. Soddisfa il traduttore, ma non è verificabile dal cliente, e soprattutto non mette il cliente in condizione di sapere in fase di preventivo l'importo esatto che dovrà pagare.

  La soluzione a questo problema è stata trovata "misurando" la lunghezza del testo. Ovvero quante pagine, righe, parole, caratteri / battute compongono il testo da tradurre. Sin dall’inizio della traduzione editoriale, commerciale e tecnica, sono state adottate varie unità di misura per quantificare la lunghezza di un testo. Le pagine (o cartelle), le righe, la quantità di parole, il numero dei caratteri o "battute".

 

 

 

 

 

La pagina o cartella

  La pagina o cartella, è stato il metodo più comunemente usato in Italia fino all’avvento del calcolatore e ancor oggi è largamente utilizzato. Esistono molti tipi di cartella, alcune riservate a settori specifici (come i quotidiani), ma essenzialmente due sono le misure quasi universalmente adottate: la cartella standard (o cartella commerciale) di 1.500 caratteri spazi compresi e la cartella editoriale di 1.800 caratteri spazi compresi. La cartella standard di solito è costituita da 25 righe di 60 caratteri, mentre la cartella editoriale è composta da 30 righe di 60 caratteri.

  Questo metodo di calcolo è strettamente legato al modo di lavorare dei traduttori e delle case editrici prima dell’arrivo dei sistemi di videoscrittura e del calcolatore. La lunghezza delle righe era il limite a cui si impostavano i margini della macchina da scrivere. In questo caso era facile valutare il lavoro finito in quanto veniva consegnato dattiloscritto.

  I problemi legati a questo metodo di misura sono essenzialmente due: la difficoltà di redigere preventivi accurati in presenza di originali che non siano anch’essi dattiloscritti e la difficoltà di valutare i lavori minimi (a questo scopo talvolta si usa la mezza cartella).

  La cartella è inoltre spesso utilizzata in modo irregolare, al limite del truffaldino, applicando standard di testo del tutto arbitrari (sono presenti online dei siti che offrono prezzi particolarmente vantaggiosi per le traduzioni calcolando il testo in cartelle... da 1.200 battute!) o semplicemente non definendo gli standard utilizzati per il conteggio. Chi si lascia attirare dal costo ridotto e non si accorge della quantità conteggiata, rischia di pagare di più di quello che da un'altra agenzia veniva offerto ad un "prezzo più alto".

La riga di testo

  L’uso della riga di testo come unità di misura ha avuto una diffusione molto limitata. Praticamente è utilizzata ancora con una certa frequenza solo nei paesi di lingua tedesca. Anch’essa è legata alla dattilografia.

  Facile intuire come anche in questo caso la definizione dello standard utilizzato sia fondamentale: una riga di testo di 60 battute ed una riga di testo di 50 battute sono due standard che, moltiplicati per un numero di righe considerevole, possono restituire quantità di testo, e quindi preventivi, decisamente diversi. Anche la riga di testo è utilizzata in alcuni casi per fare apparire come "particolarmente convenienti" prezzi che offrono convenienza solo a chi li propone.

La parola di testo

  Un metodo molto diffuso negli U.S.A. è il conteggio delle parole. È un metodo un po’ più laborioso del semplice conteggio delle cartelle, ma permette la valutazione dei manoscritti, dei testi stampati, manuali con illustrazioni, insomma di qualsiasi originale che non deve essere necessariamente dattiloscritto.

  Il principale svantaggio di questo metodo, oltre alla già citata laboriosità del calcolo manuale, è la sua variabilità in relazione alla lingua e talvolta anche in relazione all’argomento trattato. In una cartella standard di 1.500 caratteri in italiano ci sono circa 218 parole, in francese 212, in inglese 250 e in tedesco 190. Ma sono medie approssimative. Un testo tecnico può contenere termini che contengono più caratteri rispetto alla media in un testo non tecnico. Ecco quindi che in un preventivo basato su una lingua di origine come il tedesco, o su un testo nel settore meccanico, dove le parole contengono in media più caratteri, il costo-parola può apparire sproporzionatamente alto rispetto allo stesso preventivo basato su una lingua di origine come l'inglese o su un testo divulgativo.

I caratteri di testo, o "battute di testo"

  Con l’avvento dei sistemi di videoscrittura, prima, e del computer, poi, ha preso piede il conteggio del numero dei caratteri o battute di testo che è certamente il metodo più preciso e affidabile. Si può conteggiare con spazi o senza spazi. L’unico svantaggio sta nella valutazione degli originali su carta, ma l’acquisizione delle pagine con lo scanner e un successivo esame con un programma OCR, consentono di formulare preventivi basati su totali precisi anche in questo caso.

Il sistema Ability: caratteri e spazi di testo originale

  Come evidenziato sul nostro sito, il nostro sistema di conteggio per le traduzioni si basa sui caratteri di testo originale (compresi gli spazi tra i caratteri). I conteggi vengono effettuati con il tool di conteggio caratteri di MSWord, previa scansione ed OCR per i testi manoscritti e/o non editabili, o con appositi software di parsing per i testi in formati diversi (Html, PowerPoint, software DTP, ecc.). Viene sempre considerato il totale caratteri spazi inclusi. E' questo un metodo particolarmente vantaggioso per il cliente, che si trova a pagare solo il lavoro effettivamente svolto, indipendentemente dalla lunghezza delle pagine/cartelle o dei file da tradurre, e sicuro per il traduttore e l'agenzia che hanno la possibilità di valutare immediatamente la "dimensione" del lavoro.

  Se avete un testo in formato Word potrete porocedere al conteggio dei caratteri utilizzando lo strumento di conteggio MSWord (menu Strumenti, sottomenu Conteggio Parole, risultato Caratteri spazi inclusi).

 

 

 

 

 

Caratteri e spazi o caratteri senza spazi di testo originale ?

  Perchè conteggiamo anche gli spazi? Alcuni clienti che ci richiedono preventivi per le traduzioni, ci pongono questa obiezione: "Perché, nel conteggio dei caratteri, includete anche gli spazi? In questo modo si ottiene un importo più alto che conteggiando i soli caratteri di testo, senza spazi". Nulla di più falso, in quanto il prezzo finale dipende dal coefficiente applicato all'unità di misura. È come vendere un materiale stabilendo un prezzo a centimetro. Se qualcuno vuole pagare in pollici lo si accontenta, ma va da sé che il prezzo per pollice non sarà identico al prezzo per centimetro ma sarà 2,54 volte. Il prezzo del prodotto non cambia.

  Lo stesso discorso vale per il conteggio con spazi o senza spazi. Se escludiamo dal conteggio gli spazi si ottiene un numero più piccolo, ma non per questo ci vuole meno lavoro per il completamento della traduzione e di conseguenza il prezzo di ogni singolo carattere non sarebbe lo stesso.

  Noi non lavoriamo solo con Microsoft Word. Traduciamo da e verso qualunque formato il cliente richieda, per cui calcoliamo spazi compresi perché non tutti i programmi consentono di escludere gli spazi dal conteggio sul testo presente. Noi disponiamo di software appositi per il parsing ed i conteggi, ma il cliente può verificare la congruità dei nostri preventivi e consuntivi solo con il suo editor preferito. Quindi dobbiamo adeguarci. Insomma, dato che un metodo vale un altro, abbiamo scelto quello, tra quelli internazionalmente diffusi, che fosse il più comodo da usare per noi e per tutti i clienti in generale.

  Notiamo, tra l'altro, che questo dubbio è sollevato solo da clienti italiani. In Italia le traduzioni si sono sempre conteggiate "a cartella". Paradossalmente, pagando a cartella si pagavano non solo gli spazi ma anche le righe che, a fine capoverso, erano mezze vuote e si pagava anche lo spreco di quelle righe che non terminavano esattamente alla larghezza del margine impostato. Nei paesi dove si paga a parola, è vero che gli spazi non vengono contati, ma le traduzioni non sono per questo più a buon mercato.

Ability Services: servizi di comunicazione, marketing, traduzione e localizzazione

  Ability Services offre servizi di comunicazione, marketing, traduzione e localizzazione in combinazioni tra moltissime lingue, e consulenze per la localizzazione, il marketing e la comunicazione in tutte le aree geografiche e i Paesi del moondo. Se avete deciso di espandere la vostra presenza in nuovi mercati, Ability Services può diventare la vostra chiave di accesso privilegiato al mercato geo-linguistico a cui desiderate rivolgervi. Visitate le sezioni dedicate ai nostri servizi di traduzione e consulenze di marketing e comunicazione, o interpellateci per un preventivo e saremo lieti di presentarvi la nostra migliore offerta per la gestione del vostro progetto.

Calcolo del costo di una traduzione

Per Calcolo del costo di una traduzione e Calcolo dei costi di una traduzione quindi per costo traduzioni, vi offriamo qui un articolo informativo dove vengono trattati rapidamente i vari metodi di calcolo del costo di una traduzione utilizzati in tutto il mondo per formulare preventivi per traduzioni. Ability Services, la nostra agenzia, utilizza il conteggio caratteri + spazi di teato originale. E' questo un metodo di calcolo dei costi di una traduzione ed un metodo per fare preventivi dei costi delle traduzioni che si rivela efficace e conveniente sia per il cliente che per il traduttore, che nel calcolare i costi di una traduzione si basa sempre su dati certi e verificabili. Con questo articolo chiariamo una volta per tutte che il conteggio caratteri + spazi di testo originale è il metodo di calcolo dei costi della traduzione più semplice, efficace, comprensibile e conveniente. Vi consigliamo inoltre la lettura di alcune landing pages che abbiamo preparato: apostille certificati tratta della apostille messa sui certificati tradotti, apostille documenti tratta della apostille apposta sui documenti tradotti, asseverazione certificati tratta della asseverazione, o giuramento della correttezza di una traduzione, legalizzazione certificati tratta ancora della apostille di legalizzazione di un documento o certificato, asseverazione e legalizzazione documenti illustra i nostri servizi di asseverazione e legalizzazione.

Visitate i settori previsti per i nostri servizi di traduzione e localizzazione: traduzioni tecniche, traduzioni mediche, traduzioni legali, traduzioni commerciali, traduzioni giurate, traduzioni giuridiche, traduzioni letterarie, traduzioni scientifiche, , e la pagina di Servizi di traduzione della nostra agenzia traduzioni, per la quale vi forniamo anche il Listino prezzi e le Condizioni di contratto. Infine, le nostre pagine dedicate alle traduzioni e alla traduzione che qualificano la nostra agenzia per il suo primato nel servizio traduzioni.